Venerdì 25 gennaio CONVEGNO organizzato da CREA di Bergamo dedicato al MAIS

Venerdì 25 gennaio CONVEGNO organizzato da CREA di Bergamo dedicato al MAIS

Negli ultimi anni sempre più agricoltori hanno spostato la loro attenzione sulla produzione di mais da trinciato, finalizzato alle filiere zootecniche o alla produzione di biogas. Nella prima sessione intitolata TRINCIATO DI MAIS: QUALITA’ E INNOVAZIONE, verranno presentati gli aspetti innovativi che riguardano questa coltura, dalle tecniche agronomiche alla gestione delle trincee, fino alle novità nel settore del miglioramento genetico, ponendo l’attenzione sugli aspetti qualitativi da valutare per produrre un “buon trinciato”.

Nella seconda sessione della mattinata è prevista la presentazione del TAVOLO TECNICO PERMANENTE SETTORE MAIS, istituito da parte del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo (MiPAAFT) con la partecipazione del CREA, Università, Istituzioni del Settore, Associazioni di categoria. Saranno inoltre presentati i quattro Gruppi di lavoro (Ricerca e Innovazione; Mercati e contratti di filiera; Assistenza tecnica; Coordinamento Ministero/Regioni) costituiti al fine di individuare le azioni da inserire nel nuovo Piano di Settore.

La sessione pomeridiana, intitolata SPERIMENTAZIONE 2018 e PROSPETTIVE 2019, includerà i risultati delle attività di sperimentazione agronomica realizzate nel corso della campagna maidicola 2018 dal CREA Cerealicoltura e Colture Industriali Sede di Bergamo; un contributo sarà dedicato alle micotossine e al livello di contaminazione nelle produzioni maidicole italiane, rilevato tramite la rete di monitoraggio; sarà inoltre illustrata l’Attività di Sperimentazione del Registro Nazionale delle Varietà coordinata da CREA Difesa e Certificazione.

Per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali la partecipazione all’evento garantirà l’acquisizione dei crediti formativi ai sensi del Regolamento vigente.

>> Scarica la brochure con il programma