Informativa in merito al divieto di spandimento liquami sul territorio piemontese

Informativa in merito al divieto di spandimento liquami sul territorio piemontese

Viste le avverse condizioni meteo del mese di novembre, i Ministeri competenti hanno accolto ieri la richiesta delle Regioni del bacino padano di ammettere la possibilità di aprire alcune finestre di spandimento nel periodo invernale, qualora le condizioni dei terreni e l’andamento meteo lo permettano. Gli uffici regionali stanno già lavorando ai necessari passaggi amministrativi. La gestione verrà presumibilmente svolta tramite i consueti Bollettini Reflui. Non appena sarà pianificato l’aspetto operativo, ne verrà data notizia al Comitato tecnico Nitrati via email, nonché al pubblico tramite il sito web regionale.

Al momento sul territorio piemontese permane il divieto allo spandimento dal 1/12 al 31/1 sia dentro che fuori ZVN.